Processo penale per incidente stradale: spese per l’avvocato pagate dall’assicurazione solo a certe condizioni.

In caso di processo penale incardinato a seguito di un incidente stradale, l’assicurazione del danneggiante potrebbe essere costretta a rimborsare anche le spese legali, come previsto dal codice civile e da diverse sentenze della Cassazione. Vediamo in che modo.

Continua a leggere Processo penale per incidente stradale: spese per l’avvocato pagate dall’assicurazione solo a certe condizioni.

Cassazione, corresponsabile il pedone che non attraversa sulle strisce pedonali.

Lo ha affermato la Corte di Cassazione, Sez. IV Penale, con la sentenza n. 23251/2019 pubblicata il 28 maggio 2019, così confermando un trend di pronunce andato consolidandosi negli ultimi anni.

Continua a leggere Cassazione, corresponsabile il pedone che non attraversa sulle strisce pedonali.

Omicidio stradale, revoca della patente solo in caso di ebbrezza o droga.

La Corte Costituzionale, con il comunicato del 20 febbraio 2019, ammette la maggiore severità delle pene, ma subordina la revoca della patente alla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Continua a leggere Omicidio stradale, revoca della patente solo in caso di ebbrezza o droga.

Cassazione, l’integrale riparazione del danno non è attenuante per i reati di fuga e di omissione di soccorso a seguito di incidente stradale.

Lo ha stabilito la Quarta Sezione penale della Corte di Cassazione: in tema di circolazione stradale, la circostanza attenuante dell’integrale riparazione del danno non è applicabile ai reati di fuga e di omissione di soccorso, trattandosi di reati di pericolo.

Continua a leggere Cassazione, l’integrale riparazione del danno non è attenuante per i reati di fuga e di omissione di soccorso a seguito di incidente stradale.

Danno non patrimoniale, le nuove tabelle del Tribunale di Roma.

Il 28 dicembre il Tribunale capitolino ha pubblicato la nuova tabella per il risarcimento dei danni non patrimoniali: i criteri sono sempre più distanti da quelli milanesi.

Continua a leggere Danno non patrimoniale, le nuove tabelle del Tribunale di Roma.

Veicolo fermo: anche se in aree private, la RC auto è obbligatoria.

Con una recente pronuncia, la Corte di Giustizia dell’UE conferma quanto già affermato unanimemente dai giudici italiani: la mancata circolazione del veicolo su strada non giustifica il mancato pagamento del premio per la responsabilità civile.

Continua a leggere Veicolo fermo: anche se in aree private, la RC auto è obbligatoria.

Sinistro stradale, le vie più sicure per ottenere un risarcimento.

Le assicurazioni e i liquidatori seguono protocolli precisi per decidere se risarcire o meno il danneggiato. Ma quali sono i fattori decisivi che possono determinare il giudizio delle compagnie? Quali parametri possono incidere in modo determinante per farci ottenere il risarcimento?

Continua a leggere Sinistro stradale, le vie più sicure per ottenere un risarcimento.

Sinistri auto e risarcimento diretto: dal 2007 fra ombre e luci.

Il risarcimento diretto: cioè la procedura di rimborso assicurativo che dal 1º febbraio 2007, in caso d’incidente stradale, consente al danneggiato che ha subito il sinistro con ragione (o ragione parziale) di essere risarcito direttamente dal proprio assicuratore.
A poco più di dieci anni dalla sua entrata in vigore, ha davvero sortito gli effetti positivi sperati?

Continua a leggere Sinistri auto e risarcimento diretto: dal 2007 fra ombre e luci.

Personale di volo e navigante: no alla tutela INAIL. Ma solo per i tratti di volo e navigazione.

Lo prevede un vecchio regio decreto del 1942: a tutelare gli infortuni sul lavoro sono solo polizze private stipulate dai datori di lavoro. Continua a leggere Personale di volo e navigante: no alla tutela INAIL. Ma solo per i tratti di volo e navigazione.

Risarcimento del danno alle sole cose (Danno Materiale) in caso di scontro dovuto a mancato rispetto delle precedenze.

In questo nuovo post riguardante i risarcimenti del danno materiale torniamo a parlare del danno relativo a un incidente stradale. A chi compete la responsabilità di un incidente stradale? Stavolta, dopo l’articolo della scorsa settimana riguardante i tamponamenti, andremo ad analizzare un’altra delle più comuni cause di incidenti stradali: il mancato rispetto delle precedenze.

Continua a leggere Risarcimento del danno alle sole cose (Danno Materiale) in caso di scontro dovuto a mancato rispetto delle precedenze.