Multe, la sanzione è nulla se manca l’indicazione del motivo per cui non si è potuto procedere a contestazione immediata.

I giudici di pace di Roma continuano a confermare il trend già ben delineato negli ultimi anni dalla Corte di Cassazione e secondo cui, se la multa viene notificata, nel verbale deve essere indicato il motivo per cui non si è potuto procedere alla contestazione immediata.

Continua a leggere Multe, la sanzione è nulla se manca l’indicazione del motivo per cui non si è potuto procedere a contestazione immediata.