Multe, la sanzione è nulla se manca l’indicazione del motivo per cui non si è potuto procedere a contestazione immediata.

I giudici di pace di Roma continuano a confermare il trend già ben delineato negli ultimi anni dalla Corte di Cassazione e secondo cui, se la multa viene notificata, nel verbale deve essere indicato il motivo per cui non si è potuto procedere alla contestazione immediata.

Continua a leggere Multe, la sanzione è nulla se manca l’indicazione del motivo per cui non si è potuto procedere a contestazione immediata.

Multe, irregolarità sempre più frequenti quando la notificazione è eseguita dalla posta privata.

La disciplina sulla notificazione delle sanzioni amministrative prevede il rispetto di una serie di regole tassative, volte alla tutela del destinatario della sanzione.
In caso di concessione dell’attività di notificazione al servizio postale privato, gli errori sono sempre più frequenti, quasi sempre della stessa matrice.
E danno titolo a impugnare la sanzione.

Continua a leggere Multe, irregolarità sempre più frequenti quando la notificazione è eseguita dalla posta privata.