Corte Costituzionale, la notifica a mezzo PEC si perfeziona per il notificante nel giorno dell’accettazione, anche se successiva alle ore 21:00.

Irragionevole – secondo la Corte – equiparare, nelle notifiche telematiche, la posizione del notificante con quella del notificato.

Continua a leggere Corte Costituzionale, la notifica a mezzo PEC si perfeziona per il notificante nel giorno dell’accettazione, anche se successiva alle ore 21:00.

Lo sapevi che con la PEC risparmi tempo e soldi?

Oltre chi esercita la professione di avvocato, commercialista, ingegnere o, più in generale, chiunque è iscritto a un albo professionale, anche qualsiasi cittadino può richiedere al Dipartimento per la digitalizzazione della P.A. e per l’innovazione tecnologica che gli venga assegnato un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).
Questa pratica, se da un lato produce degli oggettivi vantaggi per il cittadino, dall’altro potrebbe nascondere delle insidie nei suoi risvolti pratici.

Continua a leggere Lo sapevi che con la PEC risparmi tempo e soldi?